Esercito ed Aeronautica al Pitti Immagine

 

Presentate le collezioni primavera estate 2020 di Esercito 1659 e Aeronautica Militare.

 

Dopo 140 lanci, il paracadute militare viene dismesso e dai circa 75 metri quadri della vela, abbinati ad innovativi tessuti tecnici, si possono ricavare circa 8 giacche.

Ogni giacca, realizzata in limited edition, riporta il numero di matricola del paracadute utilizzato e l’indicazione della zona del mondo dove la vela ha volato.

"Esercito 1659", licenziatario ufficiale del brand commerciale dell’Esercito presenta in questi giorni la collezione “Primavera Estate 2020” in occasione del Pitti Immagine Uomo a Firenze.

Il modello di punta della collezione è la Sky Jacket realizzata con i paracadute della Folgore utilizzati nei cieli di Iraq, Kosovo, Somalia Afghanistan e Kurdistan.

Anche l’Aeronautica Militare conferma la sua tradizionale presenza tra gli stand “del Pitti” con una collezione che testimonia lo straordinario successo di un brand apprezzato e riconosciuto in tutto il mondo da ormai 15 anni.

Difesa Servizi S.p.A. – società in house del Ministero della Difesa – favorisce la valorizzazione e la gestione economica dei brand militari a fini commerciali attraverso la concessione in uso temporaneo a terzi, a titolo oneroso, con licenze d’uso, sia in esclusiva che non, nelle diverse classi merceologiche.