Arsenale La Spezia

 

Vecchie strutture dell’Arsenale della Marina Militare rinascono aprendosi a giovani e università

Da officine frigoriferi a laboratori universitari

L’Arsenale di La Spezia, nato lo secolo scorso con l'obiettivo di costruire navi militari, oggi è espressione di  collaborazione e sinergie con Enti territoriali e industria, per lo sviluppo di importanti progetti scientifici, tecnologici e sociali.

La valorizzazione di questa importante infrastruttura non coinvolge solo i bacini di carenaggio, le darsene e le banchine scali ma anche tutte quelle aree logistiche non più di interesse operativo per la Marina Militare.

Gli oltre 3 mila metri quadri di capannoni e delle ex officine frigoriferi, una volta destinati a supportare le unità navali che  attraccavano nella città, oggi ospitano laboratori di ricerca nell'ambito del più ampio progetto di costituzione del Polo Universitario.

La gestione economica e la valorizzazione degli spazi acquei delle infrastrutture della Difesa sono parte integrante della mission aziendale di Difesa Servizi S.p.A., che ne promuove l’utilizzo per iniziative private e imprenditoriali che possano generare una positivo ritorno economico - sociale per le comunità locali.

 
 
 

Principali vie di comunicazione/Main routes

 

Collegamenti Autostradali: 

 
 

Strade Statali: 

 
 

Trasporti pubblici: 

 
 

Aeroporto: