VALORE PAESE FARI:

TORNANO LE GIORNATE DI APERTURA DEI FARI

 

Dopo il successo dello scorso anno, tornano le giornate Open Lighthouse. 

Negli open-day di settembre e ottobre,  organizzati con l’Agenzia del Demanio e con il supporto del WWF e del Touring Club Italiano, sarà possibile visitare i fari e gli edifici costieri inseriti nel bando di gara 2016 del Progetto Valore Paese-Fari che partirà il prossimo 15 settembre.

L’iniziativa mira a recuperare e sottrarre al degrado 20 tra Fari, Torri ed Edifici Costieri situati in contesti di assoluta bellezza.
Tutti gli interessati, successivamente alla pubblicazione del bando, avranno la possibilità di effettuare sopralluoghi tecnici per gli aspetti ritenuti necessari. 

Da Nord a Sud saranno aperti in Veneto il Faro Spignon sull’isola di Spignon a Venezia; in Emilia Romagna il Faro del Po di Goro a Goro (FE); e in Toscana il Faro di Punta Polveraia a Marciana nell’Isola d’Elba (LI) e il Faro Formiche nell’isolotto Formica Grande (GR).

Nel Lazio, a Ponza (LT), sarà visitabile il Faro della Guardia e in Campania, a Salerno, la Torre Angellara. Sulla costa pugliese saranno aperti Torre Castelluccia Bosco Caggioni a Pulsano (TA), il Convento S. Domenico Maggiore Monteoliveto, la Torre d’Ayala a Taranto e il Faro di Torre Preposti a Vieste (FG); e su quella calabrese il Faro di Capo Rizzuto a Isola di Capo Rizzuto (KR).

 In Sicilia, invece, la giornata Open Lighthouse coinvolgerà ben 9 strutture: il Faro di Punta Libeccio nell’Isola di Marettimo (TP),  il Faro di Punta Spadillo a Pantelleria (TP), il Faro di Capo Mulini ad Acireale (CT), il Faro di Capo Milazza Milazzo (ME), il Faro di Capo Faro a S. Maria di Salina - Isola di Salina (ME); il Padiglione Punta del Pero a Siracusa, lo Stand Florio a Palermo, il Faro di Capo Zafferano a Santa Flavia (PA) ed il Faro di Riposto a Riposto (CT).





AGGIORNAMENTO DEL CALENDARIO OPEN-DAY:

* L'open-day al faro di Marciana, Isola d'Elba, è stato riprogrammato per il 19 settembre 2016. Gli interessati possono aderire secondo le modalità di seguito indicate. 


** L'open-day al faro di Formiche sarà riprogrammato, condizioni meteo permettendo, nell'ambito dei sopralluoghi tecnici come disciplinati nel bando di gara.

 

Per visitare le strutture in gestione a Difesa Servizi S.p.A. è necessario visionare e compilare la liberatoria, per poi  inviarla all’indirizzo fari@difesaservizi.it