Svolto il 15 dicembre a Roma l’evento che ha ripercorso le tappe dei primi dieci anni di attività. Illustrati i progetti in cantiere

 

Ospiti dell’evento il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ed il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao.

Guerini: “I primi dieci anni della Società rappresentano una bella storia per il Paese”

Roma, 17 dicembre 2021 – Si è svolto presso l’hangar dell’aeroporto di Roma Urbe alla presenza del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e del Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao, il decimo anniversario della fondazione della società in house del Ministero della Difesa.

l’AD di Difesa Servizi SpA Fausto Recchia, si è detto orgoglioso “di quello che siamo riusciti a fare in questi anni, della crescita che siamo riusciti a garantire e delle risorse rese disponibili per le Forze Armate. I numeri sono tutti dalla nostra parte. Negli ultimi due abbiamo registrato una crescita importante, e siamo ottimisti anche per l’anno in corso che si sta per chiudere. Nemmeno il Covid ci ha fermato, abbiamo retto l'urto sugli asset più esposti”.

In questi anni Difesa Servizi è passata dalla gestione delle iniziali 3 convenzioni alle attuali 162 ed ha stipulato 423 contratti, consentendole di rendicontare alle Forze Armate oltre di 173 mln € ed ha in portafoglio contratti per 228 mln € per il prossimo decennio, ha proseguito l’avv. Recchia che ha concluso “La società svolge un'attività commerciale ma la nostra stella polare resta l'istituzione, la Difesa. La nostra società cerca equilibrio tra istituzioni, opportunità e mercato e perché ciò possa avvenire è fondamentale il rapporto di fiducia con il Ministro, nella sua qualità di socio, e le Forze Armate".

Riguardo al Pnrr si tratta di un "passaggio importantissimo per noi, ne sentiamo la responsabilità ma anche l'opportunità di fare bene a supporto della pubblica amministrazione in generale e dell’Innovazione in particolare”, Difesa Servizi infatti, sara’ centrale di committenza per la gara relativa al Polo Strategico Nazionale (PSN), l’infrastruttura per garantire la sicurezza e l'autonomia tecnologica sugli asset strategici per il Paese, gara gestita dal Ministero per l’Innovazione tecnologica e transizione digitale.

In questo contesto, intervistato da Valentina Bisti, conduttrice del TG1, il Ministro Colao ha dichiarato: "Siamo in una fase di progettualità sterminata per costruire un Paese diverso e c'è la volontà politica. Il 2022 sarà un anno cruciale, se partiamo bene prendiamo abbrivio e credibilità e tutto il resto andrà bene, ed è importante che la partenza sia giusta. Il primo semestre sarà decisivo. Difesa Servizi avrà un ruolo importante e una grande responsabilità, avremo bisogno di enormi competenze, che già ci sono, attivando tutte le potenzialità della Società”.

Intervenendo in chiusura, il Ministro Guerini ha dichiarato: “Difesa Servizi è una bella storia per il nostro Paese, per la Difesa è importante poter contare su questa realtà. La società nasce da un'intuizione che è cresciuta, si è consolidata, e oggi si festeggia il traguardo raggiunto ma anche la volontà di fare un ulteriore salto di qualità, uno tra tutti quello del Recovery ", ha osservato “Complimenti per il lavoro svolto, auguri per il connubio con tutti gli organi della governance, e per le sfide che la società ha davanti a sé”.

Guarda il video "Una storia che vale" su Youtube.