MARINA MILITARE NASTRO ROSA TOUR

 

UN PROGETTO AMBIZIOSO IN CUI ESPERIENZE, VALORI E TRADIZIONI MARINARESCHE ITALIANE SI FONDONO CON IL MODERNO SPORT VELICO PER CELEBRARE LE BELLEZZE DEI MARI D’ITALIA

Marina Militare Nastro Rosa è il tour d'Italia a vela.

Un'innovativa regata a tappe lungo le coste d'Italia, con Kite Foiling, la nuova classe Olimpica in programma nel 2024, Barche Inshore e Barche Offshore condotte da atleti internazionali tra cui medagliati Olimpici e campioni di specialità.

A terra, in ogni tappa, un villaggio dedicato al pubblico ed agli appassionati, insieme a tutti i licenziatari ufficiali del brand Marina Militare, seguirà le regate in giro per l'Italia. Un “Nastro Rosa” per unire i mari d'Italia e le bellezze architettoniche, paesaggistiche e culturali delle nostre coste, a partire dai fari del progetto Valore Paese - Fari, di cui Difesa Servizi è ideatore, promotore e organizzatore insieme con Ssi Events.

Lo showcase del Marina Militare Nastro Rosa Tour 2021 ha avuto il via nel Porto antico di Genova dal 31 agosto al 6 settembre 2020, è proseguito nell’Arsenale Militare di Venezia dal 2 al 4 ottobre, per concludersi a Trieste, dal 7 al 10 ottobre, con la partecipazione delle barche del Tour alla classica Barcolana ©.

Le regate che ogni giorno hanno preso il mare dal Porto Antico di Genova e dall'Arsenale della Marina Militare di Venezia hanno consentito agli equipaggi di cimentarsi in alcuni degli scenari più belli dei mari d'Italia, con la lanterna di Genova illuminata di rosa e la straordinaria concomitanza della prima assoluta apertura operativa del Mose a Venezia, in attesa della spettacolare regata di Trieste.

Il Marina Militare Nastro Rosa Tour 2021 è un progetto ambizioso in cui Difesa Servizi ha creduto e si è fortemente impegnata con Ssi Events, la Marina Militare e tutti i partner e sponsor che hanno aderito all’iniziativa.

Questo prologo, svolto in epoca Covid con le cautele e prescrizioni del caso, oltre a presentare il format del giro d'Italia in barca a vela, vuole essere un contributo per la ripresa dell'attività sportiva e agonistica.